Qual è il peso minimo per fare il bendaggio gastrico regolabile?

Elenco consulti medici on-lineCategoria: Domande e RisposteQual è il peso minimo per fare il bendaggio gastrico regolabile?
Anonimo ha scritto 2 anni fa

Buongiorno dottore, vorrei capire se il mio peso mi rende idonea al bendaggio gastrico regolabile. Qual è il peso minimo per poter fare l’intervento con la mutua?

1 Risposte
Dr. Domenico LaboniaDr. Domenico Labonia Staff ha risposto 2 anni fa

Gentile Paziente,
non esiste un “peso minimo” per sottoporsi a un intervento di chirurgia dell’obesità. 
L’idoneità alla chirurgia bariatrica viene valutata dal chirurgo sulla base di diversi parametri. Tra questi c’è il BMI del paziente, ovvero l’indice di massa corporea che si calcola in base al peso e all’altezza: non si può quindi parlare di “peso minimo” perché il calcolo del BMI tiene conto anche dell’altezza del paziente. 
Gli interventi di chirurgia dell’obesità, incluso il bendaggio gastrico regolabile, sono riservati ai pazienti affetti da obesità grave, con BMI superiore a 40. Si può valutare l’indicazione chirurgica anche con BMI inferiori, se c’è la presenza di patologie croniche correlate all’obesità, quali ipertensione, diabete, ipotiroidismo, artropatie. 
Va sottolineato che l’indicazione chirurgica viene data tenendo conto di tutta la storia clinica del paziente: ad esempio, una delle condizioni imprescindibili per l’intervento è il pregresso fallimento di terapie conservative: il paziente deve essersi già sottoposto, senza successo, a regime dietetico, sotto controllo medico specialistico.
L’idoneità all’intervento deve essere valutata in sede di prima visita chirurgica e l’indicazione deve essere corroborata dagli accertamenti pre-operatori del caso. Alcune ulteriori informazioni sul suo caso specifico possono però darci una indicazione di massima. Mi contatti pure privatamente utilizzando la sezione contatti per maggiori informazioni sul suo caso specifico.